Al Bambino Gesù incontro sul futuro della biomedicina

Il rapporto fra etica, tecnica e scienza in un convegno al Bambino Gesù. Presso l’Auditorium della sede di San Paolo dell’ospedale, il 21 giugno, si svolge “Tecnoscienza: per l’uomo, oltre la natura”. L’inizio è alle 9:30.

Nel corso dell’evento si affronteranno i temi della genomica, delle terapie cellulari e della robotica.

Più in generale si approfondirà esprime l’impatto dello sviluppo tecnologico e della ricerca scientifica sulle singole persone e sulla società. Le acquisizioni della tecnoscienza possono infatti avere un forte impatto sulla vita delle persone, pertanto richiedono un controllo rigoroso, tanto scientifico quanto etico, della loro utilizzazione, nel rispetto della dignità. L’accusa di non prevedere o prevenire le conseguenze negative della sua attività ha generato una crescente diffidenza verso la tecnoscienza.

Il Convegno si propone di contribuire a superare tale diffidenza, di per sé non del tutto infondata, presentando con rigore scientifico alcuni dei più recenti successi tecnologici e scientifici in ambito medico e ingegneristico, evidenziando come essi siano stati ottenuti grazie a un profondo senso etico del lavoro scientifico.

L’incontro fa parte del X Simposio Internazionale dei Docenti Universitari “Le culture dinanzi a Dio” promosso dal Vicariato di Roma e che vedrà la partecipazione di docenti universitari provenienti da tutto il mondo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*