Al Bambino Gesù ingannate l’attesa con il wifi

Spesso nelle sale d’attesa degli ospedali il tempo sembra non passare mai. Al Bambino Gesù se ne sono accorti e, per migliorare la situazione, hanno deciso di accendere il wifi. Da qualche settimana, infatti, nelle sale delle sedi di Roma (Sant’Onofrio e Baldelli), Polidoro e Santa Marinella, è già disponibile la connessione internet senza fili. Il servizio, accessibile a tutti gli utenti, dà la possibilità di navigare in tutte le aree dell’ospedale coperte dalla rete. Le riconoscerete dal particolare logo con il quale sono state contrassegnate. Per accedere basta andare nella sezione “Impostazioni reti wireless” del proprio PC portatile, tablet, palmare o smartphone. Una volta selezionata la rete “WiFi-Guest” vi verrà chiesto di compilare un form di registrazione. Poco dopo aver inviato la richiesta, riceverete sul cellulare un messaggio con il codice, valido per 240 minuti, da inserire nella pagina di accesso ad internet. Il servizio è attivo 24 ore su 24.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*