Al mare fra sport e solidarietà

Sport e solidarietà in riva al mare. Il Marine Village, lo stabilimento balneare che si trova a Torvaianica, collaborerà tutta l’estate con l’Ospedale Bambino Gesù in una serie di attività dedicate all’attività fisica e anche ad aiutare chi ogni giorno si occupa dei piccoli che hanno bisogno di cure. Nello specifico, partecipando ai corsi di vela, di sub, di beach tennis e alle altre manifestazioni organizzate dal Marine Village, si potrà sostenere l’Ente pediatrico romano. Una parte delle quote di iscrizione a queste attività, infatti, sarà devoluta al Bambino Gesù e andrà a sostegno del progetto Nutribus, il programma di sensibilizzazione e cura dell’obesità infantile.

Si tratta di un’iniziativa nata con l’obiettivo di creare percorsi efficaci di prevenzione e sensibilizzazione che coinvolgano tutte le componenti della società: famiglia,scuola, mondo sanitario, soggetti sportivi, istituzioni, media. Grazie al progetto Nutribus, l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, intende diventare un punto di riferimento sui temi dell’obesità infantile. Le tre aree di intervento principali, individuate dal progetto, sono l’educazione, la ricerca scientifica e l’attività sanitaria.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*