Bambino Gesù-Calabria, in poco più di un mese già 145 visite

I medici e gli infermieri dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù si sono fatti valere anche fuori Roma.

Gli ambulatori del progetto “Bambino Gesù-Calabria”, infatti, in poco più di un mese di vita, hanno effettuato ben 145 visite, e l’agenda è piena fino a dicembre. Le strutture, ospitate nell’Ospedale Ciaccio-Pugliese di Catanzaro, avevano iniziato la loro attività il 12 giugno. Un ottimo risultato per la sanità calabrese che si è rivolta all’esperienza del personale del Bambino Gesù per fornire prestazioni mediche pediatriche d’eccellenza.

L’obiettivo di questa importante collaborazione, avviata con i medici del Ciaccio-Pugliese, è di creare un ambiente idoneo alle esigenze dei piccoli pazienti. Nel solo mese di luglio, i bambini visitati sono stati ben 112. Dodici si sono rivolti alla Chirurgia generale, 18 all’Urologia, 43 all’ Ortopedia, 10 alla Maxillo/facciale e 29 alla Oculistica pediatrica.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*