Bambino Gesù, fino a San Valentino un’iniziativa di Beppe Fiorello per sostenere l’Ospedale

Un regalo romantico e solidale. Fino al 14 febbraio, giorno di San Valentino, presso l’Ospedale Bambino Gesù sarà possibile acquistare un bracciale in argento dorato da donare alla propria fidanzata in occasione della festa degli innamorati.

L’iniziativa, pensata dall’attore Beppe Fiorello, ha lo scopo di sostenere l’Ente pediatrico romano. Infatti, parte del ricavato della vendita (20 dei 35 euro del prezzo) servirà ad acquistare un ecocardiografo 3D per il reparto di Emodinamica dell’Opbg. Nello specifico, Giuseppe Fiorello ha chiesto alle designer Anna e Alex di realizzare un bracciale ad hoc per l’occasione. Attualmente viene venduto direttamente presso le sedi del Gianicolo, di San Paolo Fuori Le Mura e di Palidoro. Il gioiello può anche essere comprato online tramite lo Shop online ww.annaealex.com (la vendita online andrà avanti fino alla fine di aprile).

Come spiega il portale del Bambino Gesù, l’Unita Operativa di Emodinamica sottopone i pazienti affetti da cardiopatie congenite complesse a procedure diagnostiche e terapeutiche eseguite inserendo dei piccoli cateteri all’interno del cuore attraverso i vasi sanguigni. Tali procedure servono sia a completare diagnosi non ben definite attraverso esami meno invasivi o a trattare difetti cardiaci specifici. Ogni anno vengono effettuate più di 650 procedure di emodinamica.

È possibile contribuire all’acquisto del ecocardiografo 3D anche con delle donazioni dirette tramite Bonifico Bancario intestato a Fondazione Bambino Gesù ONLUS, IBAN IT 88J 02008 05365 000400215758 Agenzia 61 Unicredit Banca di Roma – causale Progetto emodinamica.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*