Bambino Gesù, Profiti confermato presidente

Il professor Giuseppe Profiti sarà ancora alla guida dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. La nomina è stata comunicata venerdì 15 marzo con una lettera dal Segretario di Stato, il cardinale Pietro Parolin.

Profiti, 52 anni, è docente di Contabilità dello Stato e degli Enti Pubblici all’Università di Genova. Dal 2008 è alla guida del Bambino Gesù. Sotto la sua gestione l’Ospedale ha aumentato il numero di interventi, le prestazioni e le attività di ricerca, attestandosi come il più grande Policlinico e Centro di ricerca pediatrico in Europa.

Nel corso di questi anni, alle sedi storiche del Gianicolo, Palidoro e Santa Marinella, si sono aggiunti la nuova sede di San Paolo e i nuovi centri pediatrici regionali in Sicilia (Taormina), Basilicata (Potenza) e Calabria (Catanzaro). Il Bambino Gesù, inoltre, è impegnato in numerose missioni internazionali di carattere assistenziale e sanitario, dalla Cambogia alla Tanzania, dal Libano alla Giordania.

Nella stessa lettera in cui veniva rinnovato l’incarico al presidente Profiti, la Santa sede ha comunicato anche i nominativi del nuovo Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Revisori per il prossimo triennio 2014-2016.

A comporre il Consiglio di Amministrazione in questo lasso di tempo, oltre al presidente, saranno: Monsignor Luigi Mistò, la duchessa Maria Grazia Salviati, il duca Forese Salviati, il professor Giuseppe Dalla Torre, il professor Patrizio Polisca, la professoressa Maria Giulia Torrioli, il professor Giulio Cesare Nicotra,  Monsignor Alberto Perlasca, don Renzo Pegoraro, il dottor Carlo Salvadori, la dottoressa Mariella Enoc e la signora Francesca Rebecchini.

Invece, del Collegio dei Revisori dei Conti, presieduto dal dottor Stefano Fralleoni, faranno parte: il dottor Antonio Di Lorio e il dottor Robert L. Madsen (membri effettivi) e il dottor Gianni Artegiani (membro supplente).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*