Banca del latte del Bambino Gesù, un premio alle mamme donatrici

Il 28 marzo verrà consegnato un premio alle mamme romane che hanno donato, alla Banca del Latte dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, il nutrimento per i piccoli che non possono essere allattati. Il riconoscimento verrà consegnato alle ore 15:00, nel corso dell’evento Dieta Live, che si svolge Palazzo dei Congressi  a Roma.

In occasione della manifestazione dedicata alla corretta alimentazione, l’OPBG ha organizzato anche un convegno di due giorni e uno stand dedicato proprio alla Banca del Latte, dove vengono fornite tutte le informazioni alle mamme che vogliono diventare donatrici.

La Banca del latte umano donato (BLUD) è un’attività nata nel 1989 per raccogliere latte materno e metterlo a disposizione dei neonati che ne hanno un bisogno vitale. Il potere antinfettivo del latte umano, infatti, è fondamentale non solo per prevenire allergie alimentari gravi, ma anche per l’alimentazione dei piccoli nati prematuri, per i bambini con grave malnutrizione o per i bambini che hanno subìto interventi chirurgici di asportazione intestinale.

La BLUD è l’unico riferimento nel Lazio per la raccolta, il trattamento e l’utilizzo terapeutico del latte donato dalle neomamme.

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*