Catanzaro, un reparto a misura di bambino tra giochi e creatività

Per un bambino l’attività ludica ed espressiva è molto importante, soprattutto se inserita in un contesto di assistenza ospedaliera. Al Centro delle Chirurgie Pediatriche ”Bambino Gesù” di Catanzaro, c’è una sala al quarto piano dell’ospedale Arnaldo Pugliese, dedicata al divertimento e al tempo libero dei bambini ricoverati: arredamento, giochi, attrezzature e oggetti presenti sono pensati proprio a misura di bambino.

Aspetti che puntano a favorire il benessere dei pazienti, alleviandone le sofferenze e cercando di rendere l’esperienza il più piacevole possibile. “Il gioco stimola la fantasia del bambino ed è un indispensabile fattore di continuità con la vita esterna” spiega la coordinatrice infermieristica, Lucia Avati; anche le attività proposte, la preparazione del personale medico e paramedico nella struttura sono pensate e realizzate seguendo questa direzione, grazie a livelli di assistenza sempre più elevati.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*