“Con la Roma tutto il mondo attraverserò”, un libro per sostenere il Bambino Gesù

Un diario di viaggio fra i cinque continenti, una raccolta di splendide foto con un unico denominatore: la maglia della As Roma. Si può riassumere così “Con la Roma tutto il mondo attraverserò”, il libro fotografico che raccoglie gli scatti dell’avvocato Lando Sabini e che vanta anche la prefazione di Francesco Totti.

Il volume, oltre a testimoniare la grande passione dell’autore per la squadra della sua città e per i viaggi, servirà a sostenere anche i bambini che hanno bisogno di aiuto. Infatti, il ricavato della vendita del libro (il prezzo è di nove euro) sarà devoluto all’Associazione Bambino Gesù Onlus. Per acquistare “Con la Roma tutto il mondo attraverserò” è possibile mandare una mail all’indirizzo associazione@opbg.net.

“L’idea è nata un per caso in occasione la vittoria dell’ultimo scudetto della Roma – spiega Sabini -. Dopo l’ultima partita intervenni a una trasmissione radio e, quasi per gioco, promisi che avrei portato la bandiera della Roma nel viaggio che stavo per fare in Namibia. Una volta sul posto, mentre ero con una tribù indigena, mi venne l’idea di scattare una foto facendo indossare a uno di loro la maglia di Totti. Da quel momento ho ripetuto quel gesto in tutti i miei viaggi”.

Nel corso di questi anni Lando Sabini ha visitato ben 35 nazioni. Dalla Namibia fino alla Nuova Caledonia, passando per l’India, il Laos, Cuba, la Tanzania, (soltanto per citarne alcune), non c’è popolazione locale che non si sia fatta fotografare con la bandiera della Roma in mano e con indosso la maglia del numero 10 giallorosso.

“Le tribù che vivono in maniera così diversa dalla nostra mi hanno sempre affascinato – dice Sabini -. Nel corso dei miei viaggi, ho incontrato uomini diversi da noi ma ricchi di umanità e rispetto. Persone che hanno sempre accettato di levare al cielo con me i vessilli della mia passione”.

Anche l’idea di creare un libro con tutti i suoi scatti è nata quasi per caso. “In verità io volevo fare un libro con le foto delle popolazioni che avevo conosciuto. Un giorno ero insieme al regista Enrico Vanzina, che è un mio amico. Gli ho mostrato i miei scatti e lui mi ha suggerito di raccogliere tutti quelli con la bandiera della Roma e con la maglia di Totti in un volume. Alla fine mi ha convinto”.

Di lì a poco è arrivata anche la decisione di dare in beneficenza il ricavato della vendita. “Qualche settimana dopo il mio incontro con Vanzina, ero a pranzo con il presidente del Coni, Luigi Malagò, con il presidente dell’Associazione Bambino Gesù, Luca Benigni, e con Francesco Totti, anche lui membro del consiglio della Onlus ufficiale dell’Opbg. Parlando con loro ho deciso di mettere in vendita il libro e di destinare all’Associazione il ricavato. Per me è stato un momento indimenticabile, anche perché durante quel pranzo il capitano si offrì di scrivere la prefazione al volume”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*