Dolore pediatrico, il Bambino Gesù partecipa all’indagine nei Pronto Soccorso

Si è svolto lo scorso 26 e 27 settembre il “Piper Weekend”, evento-iniziativa nato per raccogliere dati, comprendere le esigenze e migliorare il livello di assistenza dei bambini che giungono con dolore al Pronto Soccorso.

Organizzato e promosso dal Gruppo Piper (Pain in Pediatric Emergency Room), attivo da cinque anni per migliorare la gestione del dolore pediatrico in emergenza, ha visto l’adesione di 29 Pronto Soccorso tra cui quello dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

L’indagine ha preso in esame una casistica di 2.000 pazienti dimessi con codice verde e si è avvalsa dell’Università La Sapienza per l’analisi degli stessi. Durante il week-end, nel Pronto Soccorso del Bambino Gesù di Roma, sono stati allestiti appositi Info Point per le interviste a genitori e bambini. Ai primi è stato consegnato materiale informativo sull’importanza della corretta valutazione del dolore, ai secondi, spille colorate e bolle di sapone.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*