“Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo”, se ne parla al convegno del Bambino Gesù

Ricorre il 2 aprile la “Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo”. In tutto il pianeta si terranno incontri e seminari per approfondire i temi legati a questa malattia dai contorni molto delicati, sia dal punto di vista che da quello sociale.

Per quanto riguarda l’Italia, uno degli eventi principali è stato organizzato presso la sede di San Paolo dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù che farà registrare la presenza di tantissimi nomi noti dello spettacolo, del cinema e della letteratura. Interveranno fra gli altri: Gianni Amelio, Pierfrancesco Favino, Neri Marcorè, Sabrina Paravicini, Stefano Rulli, Vito Zagarrio, Francesco Bruni, Raffaella Lebboroni e Stefano Conte.

L’inizio del convegno (ecco il programma), che si svolgerà presso l’auditorium San Paolo (Via Ferdinando Baldelli 38), è previsto per le 9:30. All’interno dell’iniziativa si terrà il convegno nazionale della rete di volontariato che aiuta le 500 mila famiglie italiane con un bambino o un adulto affetto da un così grave disturbo. La sfida per il futuro è infatti centrata sull’abbattimento del muro che le allontana dalla possibilità di vivere una vita normale.

L’evento, che sarà possibile seguire in diretta streaming attraverso un canale dedicato su Youtube, è stato promosso da Fantasia (la federazione che riunisce le principali associazioni di genitori) in collaborazione con Anffas onlus e l’unità operativa di Neuropsichiatria infantile dell’Ospedale Bambino Gesù e con la partecipazione dell’Osservatorio epidemiologico sull’autismo della Asl Roma F. Per partecipare è necessario registrarsi compilando l’apposito form online.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*