Giornata mondiale delle malattie rare, le iniziative del Bambino Gesù

Venerdì 28 febbraio si celebra la Giornata mondiale delle malattie rare e, per l’occasione, l’Ospedale Bambino Gesù ha organizzato una serie di eventi (tutti concentrati nella giornata del 27 all’Auditorium San Paolo) dedicati a questo tema.

Si parte la mattina del 27 con il convegno sulle eccellenze della ricerca italiana nel campo delle patologie rare e nella presa in carico dei pazienti.

Successivamente è prevista una tavola rotonda sul dialogo interculturale e interreligioso, nel corso della quale saranno dibattute le modalità e le specifiche sensibilità delle principali religioni monoteiste nei confronti delle persone affette da queste patologie. Prenderanno parte all’evento il rabbino capo di Roma, Riccardo Di Segni, il presidente della Comunità Religiosa Islamica Italiana, Shaykh Abd al-Wahid Pallavicini, e il vescovo ausiliare della Diocesi di Roma, Monsignor Lorenzo Leuzzi.

Nel pomeriggio infine verranno illustrate le attività internazionali del Bambino Gesù nella presa in carico dei bambini affetti da malattie rare. In particolare si parlerà dei piccoli pazienti stranieri curati in Italia e di quelli curati dall’Ospedale nei rispettivi Paesi d’origine. All’incontro parteciperanno numerosi ambasciatori accreditati presso l’Italia e presso la Santa Sede.

1 Risposta per ora

  1. [...] Creare un database per aiutare la cura delle malattie rare. È questo lo scopo del progetto Colibrì, a cui partecipano Bambino Gesù, Medea-Bosisio Parini e [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*