Il Centro prelievi del Gianicolo si sposta nel nuovo Polo di San Paolo a Roma

Si avvicina il giorno dell’apertura della nuova Sede dell’Ospedale Bambino Gesù. La struttura di viale San Paolo, a Roma, sarà operativa a partire da settembre, ma già dal 27 agosto ospiterà il Centro prelievi che verrà trasferito dal Gianicolo. Il nuovo polo nasce dalla necessità di ampliare gli spazi dedicati all’assistenza, per migliorare la permanenza dei bambini in un luogo che, essendo diverso dagli ambienti familiari, rischia già di per sé di minare la loro serenità psicologica. Grazie a questo nuovo centro, i medici e gli infermieri potranno fornire, oltre a prestazioni mediche d’eccellenza, anche tutto il conforto e la serenità che servono per affrontare senza traumi l’esperienza della malattia. La nuova struttura sarà all’avanguardia non solo dal punto di vista umano ma anche da quello tecnico. Ci saranno, infatti, un dipartimento immagini e due sale operatorie con attigua recovery room, per gli interventi di chirurgia ambulatoriale. Novità anche per quel che riguarda la gestione della transizione dall’età pediatrica a quella adulta e la presa in carico di pazienti con malattie rare, che avverranno attraverso ambulatori dedicati. Questo aiuterà i bambini affetti da patologie che, per essere diagnosticate e curate con efficacia, necessitano dell’apporto congiunto e contemporaneo di più professionisti. Gli interventi ambulatoriali in day hospital, infine, toccheranno numerose specialità: dall’endocrinologia alla chirurgia plastica, dalla dietologia alla chirurgia urologica, dalla cardiologia alla psicologia.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*