Il fondatore di Kids Kicking Cancer ospite al Bambino Gesù

Una visita speciale per i piccoli pazienti del Bambino Gesù. Alla sede di San Paolo dell’ospedale, infatti, il 6 febbraio è arrivato Rabbi Elimelech Goldberg, fondatore e direttore di “Kids Kicking Cancer”.

Si tratta dell’associazione no profit nata negli Stati Uniti nel 1999 per offrire ai bambini affetti da cancro un ulteriore aiuto per affrontare meglio la quotidianità attraverso le tecniche e la filosofia proprie delle arti marziali. Proprio al Bambin Gesù è stata avviata, lo scorso marzo, la prima esperienza pilota a livello europeo di questo originale programma.

Durante gli incontri che si tengono ogni settimana nei locali della ludoteca, gli istruttori di Kids Kicking Cancer – supportati dai professionisti dell’Opbg – affiancano i piccoli pazienti promuovendo lezioni e corsi pratici per allenare il corpo, ma soprattutto la mente, attraverso l’insegnamento di semplici tecniche di arti marziali.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*