Il Grand Ormond Street Hospital alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi

È stata una grande gioia vedere che parte della cerimonia di apertura delle Olimpiadi è stata dedicata al Great Ormond Street Hospital, il più grande ospedale pediatrico di Londra. Per i nove piccoli pazienti e per i tre membri dello staff del GOSH, che hanno partecipato a questo evento di portata mondiale, si è trattato senz’altro di un grandissimo onore. È stato un importante riconoscimento anche per tutti coloro che lavorano nell’ambito della Pediatria e per i medici e gli infermieri dell’Ospedale Bambino Gesù, che ogni giorno siamo accanto a bambini che lottano contro la malattia. Bambini come Precious, Lottie, Cydney, Matthew, Simeon, Alex, Alice, Mark e Niamh che venerdì sera, durante la festa de Olympic Stadium, ci hanno fatto emozionare.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*