Il gusto per l’apprendimento, come trasmetterlo al bambino

È fondamentale per la corretta crescita di un bambino abituarlo fin da piccolo ad interessarsi all’ambiente circostante stimolando la sua curiosità con parole e comportamenti.

Per favorire il “gusto per l’apprendimento” è bene per i genitori porsi come esempio affinché il piccolo ne osservi e ne imiti il comportamento. È consigliabile riservarsi sempre un momento comune destinato alla lettura in compagnia, lasciando al bambino il compito di sfogliare o colorare i libri. Si può anche pensare di recarsi tutti insieme in libreria per scegliere un titolo che attiri da subito l’attenzione del piccolo.

Altrettanto importanti sono i momenti di silenzio e di solitudine che devono essere destinati all’organizzazione dei giochi, delle attività autonome e di quelle che richiedono attenzione e concentrazione. Sempre nel tempo libero è bene includere visite a musei, acquari, mostre. In aggiunta anche i programmi televisivi educativi giocheranno un ruolo importante nel processo di apprendimento del minore.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*