L’eliporto del Vaticano utilizzato per le emergenze pediatriche

Eliambulanze ed elicotteri del Bambino Gesù diretti verso l’ospedale per emergenze pediatriche, potranno utilizzare l’eliporto del Vaticano per atterrare e decollare, sia di giorno che di notte.

È quanto stabilito dall’accordo firmato lo scorso 17 luglio tra Governatorato della Santa Sede e Ospedale Pediatrico.

Un gesto che consentirà di accorciare in maniera significativa i tempi di trasporto, contribuendo a salvare la vita di molti bambini anche nei casi riguardanti espianti e impianti di organi. L’accordo è propedeutico all’inserimento dell’eliporto, situato nei Giardini Vaticani, all’interno della Rete regionale per la gestione delle emergenze.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*