L’Ospedale Bambino Gesù gestirà la pediatria del Mater Olbia

Il reparto pediatrico del nuovo ospedale Mater Olbia sarà gestito con il supporto del Bambino Gesù. Il progetto del nuovo ospedale sardo è stato presentato il 28 maggio alla presenza del presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi.

L’Ospedale romano di proprietà della Santa Sede metterà dunque a disposizione le sue competenze per lo sviluppo dell’attività pediatrica all’interno della struttura rilevata dalla Qatar Foundation Endowment (QFE) attraverso la sua Piattaforma di investimento europea, in accordo con la Regione Sardegna e la Presidenza del Consiglio dei ministri.

Il 27 maggio, i rappresentanti della QFE hanno visitato la sede del Gianicolo del Bambino Gesù, dove hanno incontrato il presidente Mariella Enoc e il direttore sanitario Massimiliano Raponi.

“Pur non facendo parte della compagine societaria che ha rilevato e gestirà nel suo complesso il nuovo ospedale di Olbia – ha detto il presidente del Bambino Gesù, Mariella Enoc, nel corso dell’incontro – siamo felici di poter offrire il nostro contributo per il bene della Sardegna e dei suoi abitanti. Il nostro sarà un ruolo di consulenza per il primo avvio e il buon funzionamento del Mater Olbia, oltre che di gestione clinica dell’attività pediatrica. Con spirito di servizio, siamo fiduciosi di poter aiutare questo progetto a decollare e soprattutto di poter offrire ai bambini della Sardegna il meglio delle nostre cure, in sintonia con quanto farà la Qatar Foundation Endowment”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*