Medicinali su misura per bambini: cresce il numero in Europa, ma sono ancora pochi

Buona parte dei farmaci somministrati attualmente ai bambini non è stata progettata in base alle loro specifiche caratteristiche. Secondo recenti studi, circa il 60% di questi non è stato testato su pazienti pediatrici, ma solo su adulti, percentuale che cresce fino all’80% se i destinatari dei medicinali sono neonati. Un dato importante, che non tiene conto delle componenti che possono risultare inefficaci o addirittura nocive per i più piccoli.

Al Clinical Trial Day promosso dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e tenutosi il 2 ottobre all’Auditorium San Paolo si è affrontato questo argomento, illustrando anche dati positivi, come l’aumento del numero di sperimentazioni dei farmaci a misura di bambino, purtroppo ancora pochi.

Per trovare una soluzione a questo problema nel 2007 l’Agenzia Europea per il farmaco (EMA) ha dato il via al Regolamento Pediatrico: un documento che obbliga le aziende farmaceutiche a presentare un “piano di indagine pediatrico” prima di immettere un prodotto su mercato, con lo scopo di verificarne il grado di sicurezza nel caso di somministrazione pediatrica, attraverso test ad hoc. Fino ad oggi l’EMA ha approvato oltre 600 piani di indagine pediatrica, coinvolgendo migliaia di bambini; gli studi in corso attualmente sono 2400, a fronte di circa 30 farmaci autorizzati per un uso specificamente pediatrico.

Il Centro Trial dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù conduce il 30% delle sperimentazioni grazie ad un team specializzato nelle procedure cliniche impegnato nel fornire informazioni sulle indicazioni, i dosaggi e le formulazioni dei medicinali per i bambini. Centro di eccellenza e pioniere mondiale nella sperimentazione del vaccino terapeutico pediatrico contro l’HIV, dal 2010 ad oggi il Centro Trial ha coinvolto circa 300 piccoli pazienti negli studi su farmaci appropriati, efficaci e sicuri, a misura di bambino.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*