“Progetto Ospedale senza dolore”: la presentazione lunedì 17

Prevenire il dolore, ridurne la percezione sono elementi importanti quando si tratta di bambini che devono sottoporsi ad interventi o controlli. L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù è da sempre in prima linea nella diffusione e incentivazione di tecniche e pratiche per la valutazione e il trattamento del dolore in età pediatrica: lunedì 17 novembre alla sede del Gianicolo sarà presentato il ”Progetto Ospedale senza dolore”, la nuova campagna di comunicazione sociale impegnata in questo delicato settore.

Una comunicazione multimediale, che si articola su radio, tv e stampa attraverso una serie di spot girati dal regista Paolo Vari (autore di documentari,spot e del film “Fame Chimica”) in collaborazione di Italo Daniele Petriccione come direttore della fotografia (collaboratore di Gabriele Salvatores in film come “Mediterraneo”, “Marrakech Express”). Lo scopo è quello di raccogliere fondi per l’acquisto di tecnologie di ultima generazione per prevenire l’insorgenza del dolore, ridurre al minimo la sua percezione da parte dei piccoli pazienti, contenendo paura, ansia e stress anche nelle famiglie.

L’incontro, che si terrà alle 11 in Aula Salviati, prevede gli interventi istituzionali del presidente dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Giuseppe Profiti, del direttore sanitario Massimiliano Raponi, di Lucia Celesti in qualità di responsabile dell’Accoglienza e servizi alla famiglia. Saranno presenti anche il regista Paolo Vari, Italo Daniele Petriccione e la madrina della Campagna, l’attrice Anna Foglietta.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*