Storie, il Bambino Gesù visto attraverso gli occhi dei pazienti

Uno spazio dedicato al coraggio di chi ha affrontato la malattia. Il portale dell’Ospedale Bambino Gesù ha aperto una nuova sezione dedicata alle vicende dei pazienti della struttura.

La rubrica, che si chiama “Storie” vuole raccoglie le emozioni di chi, grazie all’Ente pediatrico Romano è tornato alla vita dopo aver vinto la propria battaglia.

Nella sezione sono già presenti le storie di Saverio, il primo ragazzo a cui è stato impiantato un cuore artificiale permanente, e di Camilla, che dopo aver sconfitto la leucemia è tornata al Bambino Gesù come volontaria.

L’ultima storia, in ordine di tempo, ad essere stata pubblicata nella rubrica è quella di Daniele, un ragazzo di 12 anni che dopo un incidente in bici ha dovuto affrontare una lunga e dura riabilitazione per tornare a camminare e a parlare.

A raccontare la sua vicenda è la mamma del piccolo Daniele, che è stata accanto al figlio nel suo difficile percorso verso il ritorno alla vita di tutti i giorni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*