Il presidente Profiti lascia il Bambino Gesù dopo 7 anni: “Sono tempi maturi per nuove sfide”

Dopo 7 anni Giuseppe Profiti lascia la presidenza dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, consegnando le proprie dimissioni al cardinale di Stato Pietro Parolin. In decorrenza a partire dal primo aprile, le sue dimissioni mettono il punto ad un percorso iniziato nel 2008 e riconfermato fino al termine del 2016:” Sono estremamente soddisfatto del lavoro fatto in [...]

Leggi

“Vivere da sportivi”: il fair play visto dai bimbi del Bambino Gesù – VIDEO

Il rispetto verso l’altro nello sport e nella vita di ogni giorno è stato al centro della campagna “Vivere da sportivi”, organizzata da Coni in collaborazione con il Consiglio dei Ministri, la Camera dei Deputati, il Ministero della Salute, l’università di Tor Vergata e con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Per l’occasione studenti e docenti delle [...]

Leggi

Nuovi laboratori per la sede di San Paolo: 5000 mq2 per la ricerca

La ricerca all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù si arricchisce di 5mila metri quadrati di laboratori che saranno inaugurati martedì 21 alla sede di San Paolo Fuori le Mura. I nuovi spazi saranno dedicati nello specifico agli studi sulla genetica, le malattie rare e multifattoriali, l’oncoematologia e l’immunoterapia. All’interno dei nuovi laboratori ci sarà anche una grande [...]

Leggi

Lokomat, il robot per la riabilitazione motoria, al Bambino Gesù di Santa Marinella

Un robot che aiuterà a  camminare i pazienti con problemi neurologici o con gravi lesioni. Si chiama “Lokomat” e verrà presentato mercoledì 16 luglio alle ore 11.30 alla sede di Santa Marinella del Bambino Gesù. La presentazione sarà accompagnata da una cerimonia alla quale parteciperanno anche Emmanuele Francesco Maria Emanuele, presidente della  Fondazione Roma che [...]

Leggi

Giornata mondiale del malato, al Bambino Gesù i pazienti diventano dottori

Scambio di ruoli al Bambino Gesù. In occasione della Giornata mondiale del malato, i piccoli pazienti dell’Ospedale hanno indossato il camice bianco e hanno visitato dottori e genitori. I “dottori per un giorno” hanno fatto punture e applicato cerotti a volontà, prescrivendo ai loro pazienti medicine molto particolari. Fra queste, si legge in un comunicato [...]

Leggi