Un Baule pieno di disegni e sogni alla ludoteca di San’Onofrio

I bambini della Ludoteca nella sede di Sant’Onofrio hanno dato libero sfogo alla propria fantasia con una serie di disegni dedicati ai loro desideri.

Racchiusi in un ideale “Baule in fondo al mare” i tesori dei pazienti sono stati appesi nella sala dedicata ai giochi e al tempo libero: un bel modo per capire cosa sognano i bimbi durante la loro permanenza nell’ospedale. C’è Siria, il cui tesoro sono i suoi amici, mentre per Giulia sono i cugini, per Mattia la Fiorentina al primo posto, per Camilla mamma e papà. Anche il personale del Bambino Gesù è nel cuore dei piccoli, come testimoniano i disegni di Carlotta che si ritrae con il dottor Stefano, o una bambina che scrive “Il mio tesoro è l’infermiera Lucia”.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*