Un gelato per aiutare i bambini con problemi cardiaci

In occasione della tappa romana del Gelato World Tour 2013 (dal 3 al 5 maggio), il 10% dell’incasso della vendita di cupon e dei prodotti andrà a favore del progetto di rinnovo della Terapia Intensiva Cardiochirurgica destinando all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

La decisione è stata presa dall’Associazione Esercenti e Bar di Roma e Provincia, in accordo con Carpigiani University e Sigep Rimini Fiera. L’evento si svolgerà presso la Terrazza del Pincio. Nata nel 1982, la Terapia Intensiva Cardiochirurgica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, grazie ai suoi 14 posti letto, accoglie circa 600 pazienti all’anno, inclusi pazienti provenienti dalla sala operatoria, dalla sala di emodinamica, dal reparto di cardiologia e dal Pronto Soccorso.

Per garantire ai piccoli pazienti e ai loro familiari standard di accoglienza sempre più elevati, l’Ospedale ha deciso di rinnovare i locali e implementare le dotazioni tecnologiche del reparto.Nel reparto ogni anno vengono effettuati circa 12 trapianti di cuore e circa 20 assistenze meccaniche per il supporto cardiovascolare.

 

2 Risposta per ora

  1. MARIANNA scrive:

    Sono un infermiera e mi piacerebbe tanto fare voluntariato con gli piccoli pazienti . Come devo fare la domanda per poter far parte della vostra associazione ? Grazie

  2. associazionebambinogesu scrive:

    Salve, attualmente le selezioni per i volontari sono chiuse. Appena riprederanno lo segnaleremo su questo blog. Grazie per l’interesse dimostrato

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*