Un nuovo centro per gli interventi durante il parto

Un nuovo centro per gli interventi durante il partoI medici e gli infermieri dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ancora una volta ci stupiscono in positivo: una nuovo progetto che speriamo possa salvare la vita dei bambini con anomalie fetali gravi. Si tratta del “Centro Exit”, nato dalla collaborazione tra il Bambino Gesù e il Policlinico Agostino Gemelli. Questa nuova struttura permetterà di fornire un tipo di assistenza innovativa. Grazie alla professionalità dei medici e di tutto il personale sanitario si potrà infatti intervenire su alcune malattie gravi che vengono diagnosticate prima ancora del parto. L’Exit (ex utero intrapartum treatment), è una procedura chirurgica che permette di intervenire su queste patologie, attraverso l’ossigenazione del bambino, al momento del cesareo e prima di separare il piccolo dalla madre. Martedì 31 luglio alle ore 11.00, ci sarà la presentazione ufficiale, nella Sala Multimediale del Gemelli. Saranno presenti, fra gli altri, il Presidente del Bambino Gesù, Giuseppe Profiti e il Preside della Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica, Rocco Bellantone e il Direttore del Policlinico Gemelli, Maurizio Guizzardi.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*