Un nuovo mezzo donato al Bambino Gesù

Un nuovo mezzo per il trasporto di sangue e organi donato al Bambino Gesù.

A regalarlo all’ospedale romano è stata l’Associazione Bambino Gesù, grazie ai fondi ricevuti dalla Cassa di Assistenza dei Dirigenti del Gruppo Swiss Re.

Si tratta dell’Associazione Interna (Cassa Mutua) del personale dirigente del Gruppo Swiss RE in Italia (principale protagonista nelle attività di riassicurazione). L’Associazione Interna ha concluso la sua attività mutualistica lo scorso anno.

I soci hanno deciso di dare alla Onlus ufficiale del Bambino Gesù i fondi che erano restati nel conto al momento della chiusura. Il nuovo mezzo è stato anche benedetto, giovedì scorso, dal Cappellano dell’Ospedale. Alla cerimonia erano presenti: il presidente della Cassa di Assistenza Luigi Calabretta, La dottoressa Silvia Catalano, il responsabile dell’autoparco dell’Opbg Giorgio Marsili e il vicepresidente dell’Associazione Bambino Gesù Francesca Sandri Rebecchini.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*