Una delegazione cinese in visita al Bambino Gesù

Una delegazione del Guandong General Hospital ha visitato l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

A rappresentare la struttura ospedaliera della Repubblica Popolare Cinese, circa 20 persone degli staff sanitario e amministrativo. Il tour, che si è svolto l’1 febbraio, ha riguardato i dipartimenti di Neuroscienze e Neuroriabilitazione, Neonatologia e Cardiologia pediatrica dell’Ospedale, incontrando i  medici e i primari dei reparti.

La Provincia cinese dove opera il Guandong General Hospital supera gli 80 milioni di abitanti e, secondo le stime di Pechino, è la più abitata di tutta la Repubblica. I numeri di questa struttura sanitaria sono impressionanti: 5.174  dipendenti, oltre  2,500 posti letto, 3,7 milioni di prestazioni ambulatoriali.

L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, invece, è un punto di riferimento a livello internazionale per ricerca e la cura dei bambini e ragazzi. Conta 2570 dipendenti, 607 posti letto, assicura oltre 25.000 ricoveri e 1.100.000 prestazioni ambulatoriali l’anno. Sono oltre 4.900 i pazienti stranieri che hanno varcato la soglia dell’Ospedale, 214 dei quali di nazionalità cinese.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*