Una missione sanitaria per i bambini siriani in Libano

L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e il Pontificio Consiglio Cor Unum avvieranno una missione sanitaria per i bambini siriani che a causa della guerra si sono rifugiati in Libano.

L’iniziativa sarà presentata mercoledì 27 novembre alle ore 12:30, presso la Sala Stampa della Santa Sede, in via della Conciliazione 54. Intervengono alla conferenza: il Presidente del Pontificio Consiglio Cor Unum, Sua Eminenza Cardinale Robert Sarah; il Presidente dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù professor Giuseppe Profiti;  il Presidente di Caritas Libano, Padre Simon Faddoul, e la responsabile di Dermatologia Ospedale Bambino Gesù, dottoressa May El Hachem.

Secondo le Nazioni Unite, sono registrati come rifugiati in Libano, o stanno aspettando la registrazione, più di 800 mila siriani. Alcuni funzionari libanesi, tuttavia, hanno affermato che potrebbe esserci oltre un milione di profughi siriani nel paese.

Nei giorni scorsi, l’agenzia umanitaria internazionale Oxfam ha messo in guardia sul peggioramento della situazione di rifugiati in questo Paese.

 

1 Risposta per ora

  1. [...] Partirà dalla regione di Beeka a inizio dicembre la missione sanitaria lanciata dall’Ospedale Bambino Gesù e dal Pontificio Consiglio Cor Unum a favore dei piccoli [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*