Una scuola di piccoli ricercatori

Il 6 marzo cento studenti dell’istituto Virgilio di Roma hanno ricevuto un attestato dal professor Bruno Dallapiccola, direttore scientifico del Bambino Gesù per il loro progetto sulle malattie rare, intitolato “Se le conosci non hai paura”.

Per oltre un anno gli alunni delle elementari delle medie che hanno preso parte all’iniziativa, hanno lavorato con l’ospedale studiando, facendo ricerche, scrivendo poesie e facendo disegni sul tema. Hanno realizzato anche un corto animato con l’aiuto dei loro insegnanti. Il video, che si chiama “Io sono me stesso”, è stato girato presso il reparto di  neuropsichiatria del Bambino Gesù ed è ispirato racconto di Leo Lionni “Pezzettino”. Negli ultimi tre anni sono stati oltre 14 mila i bambini presi in carico dall’ambulatorio delle Malattie Rare dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

In Italia, i casi segnalati di malattie rare sono oltre 100mila, per un totale di 504 diverse patologie (Registro Nazionale delle Malattie Rare). Nel mondo, invece, le malattie rare sono circa 8.000 ed interessano il 6-8% della popolazione europea, ossia 24-36 milioni di persone, nella maggior parte dei casi bambini.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*