Vaccini a rischio, nessuna reazione avversa in un anno

Da settembre 2014 ad agosto 2015 le vaccinazioni a rischio sono state 2.637 con nessuna grave reazione avversa registrata. I dati sono stati presentati dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù nel corso del convegno “Vaccinazioni nella Regione Lazio

Per categorie a rischio si intendono tutti quei pazienti che per qualche ragione clinica o costituzionale non hanno potuto essere vaccinati negli ambulatori delle proprie Usl. Si tratta di persone che hanno già manifestato reazioni allergiche in seguito all’inoculazione e che necessitano della somministrazione del vaccino in un “ambiente protetto”.

A tal proposito Il Centro Vaccinale del Bambino Gesù assicura un intervento multispecialistico immediato in caso di grave reazione avversa garantendo al paziente un periodo di osservazione di tre ore. Per accedere al servizio è sufficiente prenotarsi telefonando al 06.6859/2372 o inviando una mail a infovaccinazioni@opbg.net.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*